Avete bisogno di un'idea per gli ultimi regali di Natale? NRW ne suggerisce alcune originali, adatte a tutti e soprattutto dal significato importante, che può fare la differenza.

In questi giorni pre-festivi, il mondo si divide in due. C’è chi da mesi ha già in mente l’elenco completo dei doni cui provvedere e ha già completato la lista dei regali di Natale e chi invece ha appena iniziato e si destreggia tra negozi sforniti, ritardi nei servizi di consegna e rituale mancanza di idee.

Per ovviare alla crisi della Vigilia, NRW ha pensato di ricordarvi come ci sia un modo semplice per fare felice non solo il destinatario del vostro regalo, ma un numero ben maggiore di soggetti: un regalo solidale. Associazioni, enti no-profit e gruppi di volontariato ogni anno si attrezzano per le festività natalizie, offrendo un’ampia lista di regali e donazioni adatta a tutte le cause, tutti i portafogli e tutti i donatori.

La piattaforma

Per orientarsi su un’offerta che, sul piano nazionale, e potenzialmente smisurata, quest’anno arriva Italia non profit, piattaforma indipendente del terzo settore che ha lanciato sul proprio portale un servizio ad hoc: sul sito sono registrate centinaia di grandi e piccole associazioni, ciascuna con un regalo, uno donazione o un oggetto a disposizione. Chiunque voglia fare un regalo solidale non dovrà fare altro che entrare sul sito e navigare sulla piattaforma, rispondendo ad una serie di domande che aiutano a identificare il regalo perfetto. Che tipo di persona è quella cui stiamo pensando? Preferisce lo sport o la buona cucina? Per lui o per lei sono raccolte sul sito cause sociali di diverso tipo, divise in ambiente, cultura, inclusione sociale, cooperazione internazionale, economia solidale, filantropia, ricerca, salute e cittadinanza. Si potranno quindi acquistare online i doni prescelti, ma sul sito è anche possibile scoprire dove si trovano mercatini e negozi vicini a noi, dove acquistare i regali solidali natalizi che stiamo cercando.

Le associazioni

Per chi invece avesse le idee più o meno chiare, è possibile effettuare direttamente un acquisto sul sito delle associazioni cui si è più legati, oppure fare una donazione e stampare la ricevuta, da allegare magari ad un bel bigliettino da recapitare il giorno di Natale. Da Save the Children ad ActionAid a WeWorld, da Amref ad Emergency, una donazione può contribuire a progetti e realtà molto diverse, ma ugualmente importanti. A questo proposito, se hai a cuore una narrazione corretta sull’immigrazione, svincolata da tesi precostituite, pregiudizi, demagogia e orientamenti politici, non c’è regalo migliore che una donazione natalizia a NRW, per ricordare tutto l’anno che raccontare l’integrazione senza pregiudizi è sempre possibile.

Foto: Kari Shea / Unsplash

Riproduzione riservata